Destinazione

Corri! Urlò il padre al figlio mentre lui correva verso la banchina per prendere il treno e via, parte la corsa contro il tempo per non perdere l’agoniato mezzo. Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo corso dietro a qualcosa, nel mio caso, quel treno, lo rincorro da anni. Che sia un’idea o forse… Continua a leggere Destinazione

Giordano Bruno

Nola, 1548- Roma, 1600. Giordano Bruno, filosofo, scrittore, viaggiatore e in costante fuga dalla Santa Inquisizione. Nel 1576 entra nell’ordine domenicano ma sospettato di promuovere idee eretiche ( e tentato omicidio) è obbligato a lasciare l’ordine e iniziare il suo infinito viaggio per l’Europa. Roma, Parigi ( dove pubblica una commedia e un trattato di… Continua a leggere Giordano Bruno

Pubblicato il
Categoria narrativa

#127

Navighiamo beati e illusi, vaghiamo senza meta, tentando invano di controllare la soggettiva realtà. Chiudendo l’occhi, serrando la porta, sistemando il velo, ignoriamo la grande realtà, vivendo la piccola illusione. /poesie notturne/

Articolo in evidenza

Pubblicato il
Categoria poesia

#126

Nella notte avanzano silenziosi, tremano col tempo urlano col vento, ricercano uno spazio anzitempo d’altri rubato. / poesie notturne /

Articolo in evidenza

Pubblicato il
Categoria poesia

Silenzio

La città si sveglia Suoni e odori Prendono forma In un’orchestra. Sono le 6.40, involontariamente il mio cervello ordina ai miei occhi di spalancarsi, la reazione nell’istantaneo è stata una centrifuga di pesantezza e silenzio, la prima impedendo i movimenti, la seconda non è che mi invitasse più di tanto a muovermi, inglobandomi nella sua… Continua a leggere Silenzio

Pubblicato il
Categoria poesia

il viaggiatore e la mosca.

Un viaggiatore, almeno per definizione è colui che viaggia, non specificando che tipo di viaggio. Per esempio, un avventuriero è colui che incontra un’avventura, ma sempre con il titolo di viaggiatore lo si può definire. il nostro buon viaggiatore, in una giornata tranquilla, con poche nuvole nel cielo e il sole già alto, decide di… Continua a leggere il viaggiatore e la mosca.

Articolo in evidenza

Pubblicato il
Categoria narrativa

prof.(onda) insonnia

Vi siete mai soffermati sul fatto che il nostro corpo, ergo noi, ha, abbiamo bisogno di dormire, volendo ascoltare dottori enormemente conoscenti del corpo della questione, circa 6-8 ore a notte, pur sapendo dei loro futili ed ingannevoli consigli; è scientificamente provato che se devi dormire almeno otto ore e la mattina hai un appuntamento… Continua a leggere prof.(onda) insonnia

Pubblicato il
Categoria narrativa

giardino

il giardino di Itaca, un nome particolare soprattutto perché se si cita Itaca il pensiero va autonomamente a Ulisse e il suo ostico viaggio verso casa. un ostico viaggio che oggi giorno compiamo, indipendentemente da classe sociale o occupazione, ci lanciamo volontariamente verso un viaggio in solitaria in un mondo brutale e in continua evoluzione,… Continua a leggere giardino

Articolo in evidenza

Pubblicato il
Categoria narrativa

Pioggia

Guarda in altocome cade,non fa rumore,fino a quando,non tocca ‘lsuolo. Sulla pelle,la vediamo cadere,ci camminiamo,guardando ‘nbasso,per vedere,ove li piedivelocemente mettiamo. Passo dopo passopassa,prima debole,poi forte,ma quando ci toccacome animali la terra,istintivamente,guardiamo n’alto. E quando finiscee ‘lsole risplende,‘lverde fioriscee la vita,riprende. Lucio Dalla diceva che prima dei 20 anni siamo tutti poeti e che, superata quella… Continua a leggere Pioggia

Articolo in evidenza

Pubblicato il
Categoria poesia