Notturno

Nella notte, meglio, al crepuscolo, è possibile provare quel quantitativo di emozioni contrastanti che, combaciano perfettamente.

I suoni, alternandosi pace e disordine, il sole, se n’è già andato ma, le sue ultime luci, ancora per poco, sono ancora più forti delle tenebre, cullano sogni e pensieri, riflettendosi nella forza degli ultimi raggi, perdendo, una volta al giorno, il confronto, perso in partenza.

Sorge e cala,
Vince e perde

Sorgendo e calando,
Mostrano
Le due facce
Del nostro mondo.

Oro e fango,

Luci e tenebre,

Decorano
Intercambiando,

Sensazioni e tracce,

Nel cammino continuo
Nonostante,

Ltempo e panorama.

Foto di Cosmin Istrate.

Di massimo romano

da sempre sono cresciuto osservando tutto quello che potevo, ammirando e studiando sempre di più.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...